Economia energetica sostenibile

Come sostenuto già nel 1972 dal Club di Roma nel rapporto I limiti della crescita, un’opera rivoluzionaria sul futuro dell’umanità, un’economia energetica sostenibile si basa essenzialmente su 3 aspetti: efficienza, consistenza e sufficienza energetica.

I tre pilastri

1.    Efficienza energetica (progettazione a basso consumo energetico)

2.    Consistenza energetica (impiego di energia verde)

3.    Sufficienza energetica (impiego orientato al bisogno)


I sistemi di riscaldamento tradizionali (calore convettivo) non rispettano nessuno di questi tre requisiti, mentre i riscaldamenti a pannelli radianti soddisfano solo i primi due (pilastro 1 e 2). 

 

La STUFA VITAL A SALE soddisfa tutti i requisiti di un'economia energetica sostenibile.

 

 Ma non ci siamo fermati al semplice riscaldamento sostenibile: infatti abbiamo ampliato il concetto del Club di Roma aggiungendo altre 2 pilastri (4+5):

4° pilastro

Longevità (struttura modulare)

Ogni pezzo è intercambiabile

 

Se possibile, i pezzi sostituiti vengono ricondizionati e reintegrati nel ciclo di vita del prodotto


5° pilastro

Economia circolare autentica

(principio cradle2cradle)

 Le nostre stufe sono riciclabili al 98%

 

Grazie all’impiego di materiali riutilizzabili

otteniamo una quota di riciclaggio del 98%


I nostri

pilastri 3+2

 Il grafico: "I 3+2 pilastri di un'economia energetica sostenibile" di SALZ+SALZ sulla base del grafico: "Die drei Säulen nachhaltiger Energiewirtschaft" di Earlybird. Licenza  CC BY-SA 4.0

Promuoviamo la sostenibilità innovativa a 360 gradi! 


Il riscaldamento a infrarossi innovativo
per un perfetto clima marittimo.


Acquisti e spedizioni in tutta l’UE.

Tecnologia brevettata. Brevetto europeo n. 3001119.